Un successo il "Piazza Orsini Day, difendiamo il centro storico" PDF Stampa E-mail

Locandina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ stato un successo l’iniziativa “Piazza Orsini Day, difendiamo il centro storico” tenutasi nella mattinata di domenica 21 febbraio a Mesagne; una piazza gremita ha partecipato attivamente alla giornata di sensibilizzazione sul centro storico mesagnese (vedi tutte le foto).
La particolarità dell’evento è consistita innanzitutto nel fatto che lo stesso è nato spontaneamente dal web: sul social network facebook è nato, infatti, il gruppo “Difendiamo Piazza Orsini” che in breve tempo ha raccolto quasi mille adesioni. E’ seguito quindi un forte movimento di opinione della comunità mesagnese sulla salvaguardia dell’antica piazza barocca, salotto buono della città ma anche specchio di quello che sta succedendo negli ultimi anni nel centro storico: parcheggio selvaggio, sporcizia e scarso interesse per i Beni Culturali; è quindi nata l’idea di realizzare una iniziativa concreta. In particolare, i primi a volere una manifestazione che dal web si realizzasse concretamente in piazza sono stati il Comitato Civico “Terra di Mesagne” e “promoCultura group”, società di servizi e attività per i Beni Culturali, costituita in seguito al superamento del bando di concorso regionale “Principi Attivi”.

La manifestazione, il cui intento è stato quello di sensibilizzare la cittadinanza sul tema della valorizzazione del centro storico, è consistita in particolare nella lettura di un documento che ha messo in evidenza le tante problematiche che caratterizzano l’antico centro della città. Successivamente è stato simbolicamente pulito il sagrato della chiesa di Sant’Anna ed effettuata una breve visita guidata sulla piazza e la chiesa che vi si affaccia. Al centro della piazza poi un’auto ha simbolicamente rappresentato le tante vetture che senza controllo parcheggiano nella stessa piazza nonostante l’evidente divieto di sosta e transito.
Al “Piazza Orsini Day” sono stati anche invitati i candidati sindaci; è stata quindi questa una ulteriore particolarità: una volta tanto invece di parlare, i politici hanno ascoltato tra il
pubblico quanto la città aveva da dire loro.
Il vero e proprio successo della manifestazione è stato però l’importante e partecipata adesione di tante associazioni del territorio: Pro Loco Mesagne, AVIS sezione di Mesagne, Libera Terra Puglia, Janova, Istituto Culturale Storia e Territorio, Cicloamici,
Officina Open Source, A.S.T. (Associazione per lo Sviluppo del Territorio), AGESCI Mesagne I, www.mesagne.me, Giovani Democratici, Gruppo tifosi "Forza Mesagne", La Manovella, Associazione musicale Parsifal, Salento Fun Park, Angolo 20-MusicArte, Mens Sana Mesagne, Gruppo facebook "Mesagne e mesagnesi anche su facebook", Atletico Mesagne, gli archeologi di Muro Tenente, Ass. Misericordia, l’associazione Piazza dei Commestibili, il gruppo storico Città di Mesagne, La Locanda dei Messapi; importante anche l’aiuto nell’organizzazione di Francesco Montanaro.
L’iniziativa, che non ha avuto nessun colore politico e che ha raccolto anche tanta attenzione mediatica, ha avuto negli intenti degli organizzatori una volontà positiva e propositiva: il cittadino o l’associazione che hanno partecipato hanno potuto proporre un’idea, un parere, uno stimolo che è stato affisso su delle bacheche ma che, soprattutto insieme al documento letto, è stato consegnato ai candidati sindaci.
Soddisfatti gli organizzatori: “Piazza Orsini Day è stata una festa; abbiamo posto l’attenzione sulle tante problematiche che stanno affliggendo la nostra città e in particolare l’antico centro storico; la città e le associazioni mesagnesi che si sono incontrate liberamente in piazza hanno ribadito la volontà di stimolare nella classe politica il tema della valorizzazione dei Beni Culturali, importante risorsa sociale e culturale; questa giornata ha ribadito l’amore dei cittadini per Mesagne ma soprattutto la volontà di aprire una nuova stagione di rinascita che possa avere nei propri Beni Culturali un nuovo strumento per la crescita della città”.

Per chi si vuole iscrivere al gruppo che è ancora attivo può cliccare qui
Per chi si vuole vedere qualche foto visiti il sito di stramesagne
Ecco altri link per leggere gli articoli relativi alla giornata: il gazzettinibr.it
Per chi vuole vedere il video di mesagne Tv
Per chi vuole leggere il documento letto in piazza

Di seguito riportiamo l'elenco definitivo di coloro che hanno aderito al "Piazza Orsini Day"

- promoCultura group (società per i Beni Culturali) - promotore
- Terra di Mesagne (comitato civico) - promotore
- Associazione Pro Loco Mesagne
- LIBERA Terra Puglia
- Janova (associazione del centro storico)
- Cicloamici
- Officina Open Source (circolo Arci)
- A.S.T. (Associa
zione per lo Sviluppo del Territorio)
- mesagne.me (portale internet di mesagne)
- Istituto Culturale Storia e Territorio 
- Giovani Democratici
- l'AVIS sezione di Mesagne
- gruppo tifosi "Forza Mesagne"
- LA MANOVELLA (associazione culturale)
- Associazione musicale PARSIFAL, coro polifonico
- Salento Fun Park
- Centro giovanile Angolo 20 (MusicArte)
- Mens Sana Mesagne (Associazione sportiva)
- Gruppo facebook "Mesagne e mesagnesi anche su facebook"
- Atletico Mesagne
- Gruppo Facebook "Muro Tenente"
- Gli archeologi che scavano a Muro Tenente
- AGESCI Mesagne I, gruppo scout "don daniele"
- Ass. Fratres
- Ass. Misericordia
- La locanda dei messapi
- Associazione Piazza dei Commestibili
- Gruppo storico Città di Mesagne
- 850 iscritti al gruppo facebook "difendiamo piazza orsini"
- TUTTI e 5 i candidati sindaci

Hanno supportato l'evento i seguenti
media:
- TRCB
- Studio 100
- Telerama
- Premier
- Mesagne.Tv
- Idea radio
- www.mesagne.me
- www.ilgazzettinobr.it
- www.mesagnesera.it
- www.stramesagne.it



 
Designed by Mast Blog